cerca: » vai

Quesito

Anteprima di stampa versione stampabile


Proroga della dichiarazione di pubblica utilità e notifica a proprietari irreperibili


Domanda:
Per la realizzazione di un parco eolico, ex art 12 dlgs 287/2003, occorre procedere all'espropriazione delle aree sulle quali verrà realizzato l'intervento. Nel frattempo è scaduta la dichiarazione di pubblica utilità e la stessa è stata prorogata per due anni. La regione ha autorizzato la società alla notifica della proroga. Di fatto, a mente dell'art. 17 dpr 327/2001, la notifica va fatta personalmente ai proprietari con raccomandata. Nel caso non si riesca a reperire l'indirizzo di molti degli intestatari catastali, in quanto la visura catastale del mappale interessato, riporta solamente il nome e cognome dell'intestatario ma non il codice fiscale nè la data e luogo di nascita, come procedere?

 

L'accesso alla risposta a questo quesito è riservato agli abbonati: » Accedi

Elenco dei quesiti

 

Vedi anche:

  • Testo Unico
    Guida operativa con tutte le fasi del procedimento e i modelli necessari, specifici per il nuovo procedimento introdotto! » vai

  • Offerta speciale EsproSit
    Dalla collaborazione con Siteco Informatica nasce Espro-SIT LT, la soluzione chiavi in mano per la procedura espropriativa » vai

  • Riduci i rischi di errore e di contenzioso sugli atti che devi adottare!
    E' attivo il nuovo servizio di orientamento procedimentale, validazione atti e perizie.




Copyright © 2003-2021 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it