cerca: » vai


AbbonamentoServizi on-lineCorsi
Fotografia dello studio
ConsulenzePromozioni

Abbonandoti a ConsulenzaEspropri.it puoi risparmiare le spese del tuo ente per consulenza esterne, di tipo legale e tecnico, relative ai procedimenti in corso o da avviare per l’acquisizione o l’asservimento di beni necessari per la realizzazione del tuo programma di lavori pubblici. ConsulenzaEspropri.it ti consente di gestire direttamente, tramite il personale in servizio nell’ente, i procedimenti di acquisizione bonaria, di espropriazione o asservimento dei beni necessari alla realizzazione del tuo programma di opere pubbliche. Con l’accesso al sito hai a disposizione puntuali indicazioni operative per l’attuazione dei procedimenti di esproprio e asservimento, schemi di modelli degli atti, schemi di relazioni per la determinazione in tutte le fasi dell’indennità dovuta ai proprietari e, se ne hai bisogno, assistenza specialistica on line. Il sito garantisce ai propri abbonati: - l’aggiornamento, in tempo reale, delle indicazioni operative e dei relativi modelli di atti in caso di novità legislative o giurisprudenziali tramite le Guide Operative - servizio on line “Quesiti” e “Validazione atti”.


L’iscrizione e l’accesso al sito “ConsulenzaEspropri.it”è concesso dall’arch. Vittorio Bensi agli utenti delle seguenti prestazioni:

- formulazione di“ Quesiti” e Validazioni” utilizzabili per l’assistenza online nello svolgimento di procedimenti di espropriazione o asservimento,
tramite l’acquisto di almeno 20 crediti - partecipazione a corsi di formazione tenuti dall’arch. Vittorio Bensi
- prestazioni professionali dell’arch. Vittorio Bensi.

>> MODALITA' ABBONAMENTO 2019

Servizio di Consulenza diretta: incontri di consulenza specialistica e di indirizzo per la gestione di procedimenti espropriativi o di asservimento.
Il servizio è aperto anche ai privati e agli utenti non abbonati e consente di concordare incontri di lavoro e di consulenza direttamente con l’arch. Vittorio Bensi, responsabile scientifico del sito, su problematiche di tipo amministrativo e tecnico, relative ai procedimenti in corso o da avviare per l’acquisizione o l’asservimento di beni necessari per la realizzazione del tuo programma di lavori pubblici.
>> Scopri le modalità di consulenza diretta

Proroga della dichiarazione di pubblica utilità e notifica a proprietari irreperibili
Per la realizzazione di un parco eolico, ex art 12 dlgs 287/2003, occorre procedere all'espropriazione delle aree sulle quali verrà realizzato l'intervento. Nel frattempo è scaduta la dichiarazione di pubblica utilità e la stessa è stata prorogata per due anni. La regione ha autorizzato la società alla... »

Restituzione di beni occupati temporaneamente
In caso di occupazione temporanea è possibile restituire le aree al proprietario mediante la firma del verbale di due testimoni? Qualora un proprietario non sottoscriva tale verbale spesso dipende da lavori di ripristino mal eseguiti dalle imprese appaltatrici o occupazioni di cantiere aggiuntive rispetto... »

Soggetti tenuti al pagamento delle spese presentate dai componenti del Collegio tecnico ex art. 21 T.U.E.
Ai sensi dell'art 21 abbiamo fatto ricorso alla terna arbitrale con la nomina dei tre tecnici, tra cui quello designato dal proprietario, quello di ns. fiducia e quello designato dal tribunale.
La relazione dei tre tecnici approvata a maggioranza (non condivisa dal tecnico del proprietario) ha in pratica... »

10/03/2021
Asservimenti e ripristino di terreni occupati temporaneamente
Terreni occupati temporaneamente sia ai fini dell’asservimento che per esigenze di cantiere: emissione del decreto di asservimento e contestazioni in merito alle modalità di ripristino (livello del terreno vegetale...) …»

14/01/2021
Reiterazione della dichiarazione di pubblica utilità ai fini di acquisire beni , utilizzati dalla pubblica amministrazione, in alternativa al procedimento di acquisizione sanante ex art. 42bis T.U.E.
Come reiterare la dichiarazione di pubblica utilità scaduta ai fini della regolarizzazione dell'intestazione catastala di beni già nella disponibilità della pubblica amministrazione …»

27/10/2020
Terreni effettivamente agricoli: è legittimità la determinazione dell’indennità con riferimento al VAM, purché adeguato in rapporto alle loro caratteristiche effettive
CORTE COSTITUZIONALE, sentenza 22 aprile 2016 n. 90 …»




Copyright © 2003-2021 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it