cerca: » vai
busta newsletter gratuita

I programmi dei corsi

> Giornata di formazione e di pratica espropriativa per il personale addetto all’ufficio per le espropriazioni di enti pubblici o di privati concessionari di opere.

L’attività dell’Ufficio per le espropriazioni: approvazione dei progetti e dichiarazione dalla pubblica utilità, procedimenti di espropriazione, di asservimento e di sanatoria di occupazioni illegittime; laboratorio pratico gestione dei procedimenti, in un contesto che offrirà la possibilità ai partecipanti di concorrere, partendo da casi pratici, nella predisposizione di tutti gli previsti nelle varie fasi dei procedimenti stessi.
>scarica il programma completo

> Giornata di formazione e di pratica espropriativa con specifico indirizzo tecnico-estimativo rivolta a professionisti o tecnici di enti pubblici.

Laboratorio pratico sulla redazione del piano particellare di esproprio e sull’attività tecnica consuntiva nella gestione dei procedimenti di espropriazione e di asservimento, in un contesto che offrirà la possibilità ai partecipanti di concorrere, partendo da casi pratici, nella predisposizione di tutti gli atti di determinazione dell’indennità di esproprio o di asservimento previsti nelle varie fasi del procedimento.
>scarica il programma completo

> Laboratorio sulla pratica dell’espropriazione. Realizzazione di un’opera pubblica: svolgimento, con riferimento al progetto definitivo, di tutte le fasi dell’espropriazione dei beni necessari per la realizzazione dell’opera.

Giornata di laboratorio pratico che si svolgerà attuando tutte le attività necessarie per l’acquisizione dei beni definiti con il piano particellare di esproprio, riferito ad un’opera da concordare con i partecipanti. Verrà affrontata tutta l’attività tecnico/amministrativa necessaria per la gestione del procedimento di espropriazione (conformità urbanistica, stima dei costi di espropriazione, determinazione dell’indennità per ogni singola proprietà, accordi di cessione volontaria, procedimento di occupazione d’urgenza ex art. 22bis T.U.E., emissione del decreto di espropriazione) in un contesto che offrirà la possibilità ai partecipanti di concorrere, partendo da casi pratici, nella predisposizione di tutti gli atti previsti nelle varie fasi del procedimento.
> scarica il programma completo

> Giornata di approfondimento: le nuove indennità di esproprio per terreni non edificabili

Come colmare il vuoto legislativo riguardante l’individuazione dei criteri per la determinazione dell’indennità di espropriazione per terreni costituenti il così detto “tertium genus” poiché non edificabili ma non effettivamente agricoli.
> scarica il programma completo

> L'acquisizione sanante di beni occupati senza titolo

Il nuovo articolo 42 bis del T.U.E.
> scarica il programma completo

> Corso Base di formazione sugli espropri.

Corso di formazione, in due giornate, rivolto in modo specifico al personale assegnato agli uffici di progettazione di opere di pubblica utilità e all’Ufficio per le espropriazioni; il programma prevede un esame approfondito di tutte le disposizioni del DPR n. 327/2001 e successive modificazioni, sull’approvazione dei progetti ai fini della dichiarazione della pubblica utilità, sull’acquisizione dei terreni con cessione volontaria, sull’attuazione e gestione dei procedimenti espropriativi e sulla determinazione dell’indennità di espropriazione e asservimento. Le giornate, dai due programmi distinti, possono essere frequentate anche singolarmente.
GIORNATA N.1
Localizzazione delle opere, approvazione dei progetti e dichiarazione dalla pubblica utilità, procedimenti di espropriazione.
GIORNATA N.2
La determinazione dell’indennità di esproprio e di asservimento: metodologie, schemi pratici per la determinazione dell’indennità in tutte le fasi del procedimento.
>> scarica il programma completo

> Il procedimento e la determinazione dell’indennità di asservimento

Dalla fase di approvazione dei progetti e di dichiarazione della pubblica utilità, all'occupazione temporanea per esigenze di cantiere
e all’asservimento definitivo.
Illustrazione e approfondimento delle problematiche attinenti gli asservimenti in attuazione del Testo Unico sulle Espropriazioni, delle nuove leggi regionali e della giurisprudenza CEDU e nazionale in materia.
Giornata di aggiornamento rivolta, in modo specifico al personale, anche tecnico, che cura il procedimento di asservimento.
Il programma prevede un esame approfondito di tutte le problematiche emerse, dall ’entrata in vigore del DPR n. 327/200 come modificato dal D.Lgs. n. 302/2001, dal D.Lgs n. 330/2004 e dall’art. 2 - comma 89 e 90 - della legge 244/2007, sul procedimento di asservimento, compresa la determinazione dell’indennità da offrire titolo provvisorio o da determinare, a titolo definitivo, da parte del Collegio Tecnico, della Commissione Espropri o della Corte d’Appello.
>> scarica il programma completo

> La stima del valore di mercato dei terreni edificabili

La determinazione del valore venale dei terreni edificabili in applicazione del criterio indicato all’art. 5, comma 5 della Legge n.504/1992 istitutiva dell’ICI.
Giornata di aggiornamento rivolta in modo specifico ai funzionari dell ’ufficio ICI cui sono conferite le funzioni tecniche per
determinazione del valore venale dei terreni edificabili e per la predisposizione del regolamento comunale, da adottare a norma
dell'articolo 52 del D.Lgs n. 446/1997, di determinare periodicamente, per zone omogenee, dei valori venali in comune
commercio ai fini del versamento dell ’ICI.
>> scarica il programma completo

 




Copyright © 2003-2015 ConsulenzaEspropri.it Srl
Realizzazione siti internet Meravigliao.it